ORDINE > Albo dell'Ordine


Albo degli Ingegneri
Consulta qui l’albo degli ingegneri
Sezione speciale

Albo delle società tra professionisti
Scarica l'albo

Elenco speciale docenti universitari
Scarica elenco


 

Il D.P.R. 328/2001 ha istituito nell'Albo professionale, in relazione al diverso grado di capacità e competenza acquisita mediante il percorso universitario, le Sezioni A e B, ciascuna delle quali ripartita nei seguenti Settori: Civile e Ambientale; Industriale; dell'Informazione.
 
L'iscrizione nella sezione A è subordinata al superamento di apposito esame di Stato. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto:

laurea specialistica in una delle seguenti classi:
 

per il settore civile e ambientale:

- classe 4/S - Architettura e ingegneria edile;
- classe 28/S - Ingegneria civile;
- classe 38/S - Ingegneria per l'ambiente e per il territorio;

per il settore industriale:
- classe 25/S - Ingegneria aerospaziale e astronautica;
- classe 26/S - Ingegneria biomedica;
- classe 27/S - Ingegneria chimica;
- classe 29/S - Ingegneria dell'automazione;
- classe 31/S - Ingegneria elettrica;
- classe 33/S - Ingegneria energetica e nucleare;
- classe 34/S - Ingegneria gestionale;
- classe 36/S - Ingegneria meccanica;
- classe 37/S - Ingegneria navale;
- classe 61/S - Scienza e ingegneria dei materiali;

per il settore dell'informazione:
- classe 23/S - Informatica;
- classe 26/S - Ingegneria biomedica;
- classe 29/S - Ingegneria dell'automazione;
- classe 30/S - Ingegneria delle telecomunicazioni;
- classe 32/S - Ingegneria elettronica;
- classe 34/S - Ingegneria gestionale;
- classe 35/S - Ingegneria informatica,

laurea conseguita secondo il "vecchio ordinamento" universitario (previgente alla riforma recata dal regolamento di cui al D.M. 3 novembre 1999, n. 509 del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica e ai relativi decreti attuativi). I possessori di tale titolo svolgono le prove degli esami di Stato, fino alle Sessioni dell'anno 2011, secondo l'ordinamento previgente al D.P.R. 328/2001 ed hanno facoltà di accedere a tutti Settori della Sezione A dell'Albo professionale.

L'iscrizione nella sezione B è subordinata al superamento di apposito esame di Stato. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso di:

laurea (tre anni) in una delle seguenti classi: 

per il settore civile e ambientale:

- classe 4 - Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile;
- classe 8 - Ingegneria civile e ambientale;

per il settore industriale:
- classe 10 - Ingegneria industriale;

per il settore dell'informazione:
- classe 9 - Ingegneria dell'informazione;
- classe 26 - Scienze e tecnologie informatiche; diploma universitario triennale, che consente l'accesso agli esami di Stato secondo la tabella A allegata al DPR 328/2001.

Segnaliamo che:


Per i diplomi di istruzione superiore che sanciscono formazioni professionali di durata minima di tre anni conseguiti nella Comunità europea, costituisce titolo per l’iscrizione all’Albo, Sezione A o B, il decreto di riconoscimento del Ministero della Giustizia, nei limiti, e subordinatamente, al soddisfacimento della eventuali misure compensative, stabiliti nel provvedimento ministeriale (modulistica ed informazioni per la domanda di riconoscimento sono fornite sul sito ministeriale all'indirizzo: http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_2_4_1.wp

Ai sensi del R.D. 2537/1925 requisito necessario per ottenere l'iscrizione all'albo è rappresentato dalla residenza nella circoscrizione territoriale (la provincia) dell'Ordine presso il quale viene presentata l’istanza. La legge 21.12.1999, all’art. 16, ha poi equiparato il domicilio professionale alla residenza e, pertanto, al nostro Albo potranno iscriversi coloro i quali abbiano la residenza o il domicilio professionale nella provincia di Verona.

Ad ogni ingegnere, in relazione alla Sezione e al Settore di appartenenza e di inserimento nell'Albo, spetterà uno o più dei seguenti titoli professionali:
 
Sezione A:
- Ingegnere civile ed ambientale;
- Ingegnere industriale;
-
Ingegnere dell'informazione;

Sezione B:

- Ingegnere civile ed ambientale junior;
- Ingegnere industriale junior;
- Ingegnere dell'informazione junior;

E’ a cura dell’Ordine la realizzazione del timbro professionale. La Segreteria dell’Ordine comunicherà via mail quando il timbro è pronto per il ritiro.

     

    Indirizzi

    Ordine degli Ingegneri Via Santa Teresa, 12
    37135 - Verona

    Contatti

    tel. 045 8035959
    fax 045 8031634
    ordine@ingegneri.vr.it

    Segreteria

    Lunedì, martedì e giovedì
    dalle ore 09.30 alle 12.30

    Lunedì, mercoledì e venerdì
    dalle ore 15.30 alle 18.00

    2012 Ordine Ingegneri Verona - Tutti i diritti riservati |  Credits

    Agenda




    Agenda
    Martedi 20 Giugno
     
    Associazione Geotecnica Italiana
    Prossimo XXVI Convegno Nazionale di Geotecnica 16 aprile termine ultimo per usufruire della quota d....
    leggi tutto
    Venerdi 19 Maggio
     
    Consulta Ordini e Collegi della provincia di Treviso
    Seminario: Servitù prediali coattive: aspetti giuridici e tecnico - applicativi - RICONOSCE CFP....
    leggi tutto
    Mercoledi 26 Aprile
     
    Convocazione Commissione Pari Opportunità
    Data: 26.04.2017
    Ora: 18.30
    Luogo: Sede dell'Ordine, Via Santa Teresa 12 - Verona
    leggi tutto
    Venerdi 7 Aprile
     
    Astalegale.net S.p.a. -
    La valutazione immobiliare nel circuito del credito dalla concessione alla riscossione coattiva - 6 ....
    leggi tutto
    Giovedi 30 Marzo
     
    SMAU Padova 2017
    Smau Roadshow: evento dedicato all’innovazione e alle tecnologie digitali per le imprese e le pubbli....
    leggi tutto
    Giovedi 23 Marzo
     
    Convocazione Commissione Ingegneria Forense
    Data: 23.03.2017
    Ora: 18.30
    Luogo: sede dell'Ordine, Via Santa Teresa 12 - Verona
    leggi tutto
    Giovedi 16 Marzo
     
    Convocazione Commissione Geotecnica
    Data: 16.03.2017
    Ora: 18.00
    Luogo: sede dell'Ordine, Via Santa Teresa 12 - Verona
    leggi tutto
    Sabato 11 Marzo
     
    Koinè Ricerca - seminario con CFP a Vicenza
    L'illuminazione delle chiese. Tra tutela, valorizzazione e innovazione tecnologica....
    leggi tutto