RASSEGNA STAMPA > Comunicati stampa

  
Pubblicato il
09/11/2016
Tag:
INAUGURAZIONE MOSTRA: “L’ADIGE E VERONA. Ingegneria e città nell’Ottocento”
Un appuntamento della rassegna culturale Open. Ingegneri aperti alla città. Ingresso Libero, l’esposizione resterà allestita fino al 28 febbraio 2017. Convegno di inaugurazione - sabato 12 novembre

Verona 9 novembre 2016 - Si inaugura sabato 12 novembre alle ore 10 nella sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona la mostra “L’Adige e Verona. Ingegneria e città nell’Ottocento”, curata dagli ingegneri Angelo Bertolazzi e Ilaria Segala e dagli architetti Alberto Vignolo e Vincenzo Pavan e realizzata in collaborazione con l’Archivio di Stato di Verona, l’Archivio Generale del Comune di Verona, la Biblioteca Civica, la rivista ArchitettiVerona e il Museo dell’Adige (Canoa Club Verona).

Cuore e “sintesi” della rassegna culturale OPEN5 incentrata nel 2016 sul tema: “Scenari urbani. Metamorfosi e rigenerazione”, la mostra intende raccontare alcune tappe della fondamentale trasformazione che Verona vive lungo tutto l’Ottocento, secolo in cui l’Ingegneria assume un ruolo essenziale nel "ri - disegnare" le città e nel quale le infrastrutture della moderna civiltà industriale cambiano rapidamente la forma della città e il paesaggio urbano.

L’ADIGE E VERONA - La realizzazione del sistema difensivo austriaco, la costruzione dei nuovi argini dell’Adige dopo la piena del 1882, i nuovi collegamenti tra le due rive e il primo sistema fognario della città: sono questi i lavori che costituiscono la cornice entro cui si sviluppa la Verona del XX secolo e che la mostra intende raccontare attraverso il prezioso patrimonio documentario degli archivi storici della città.

La piena dell’Adige del 17 settembre 1882 ha costituito infatti un evento traumatico per la città di Verona, che ha cambiato per sempre la sua immagine. I lavori per la costruzione dei muraglioni (1882-1895) hanno alterato profondamente il rapporto tra il tessuto edilizio e il fiume: il contatto diretto tra l’acqua e l’abitato venne drasticamente interrotto dagli alti muraglioni, mentre l’interramento del Canale dell’Acqua Morta e il taglio dell’Isolo fecero scomparire un operoso quartiere caratteristico della Verona. Anche la sostituzione dei ponti distrutti o danneggiati dalla piena con nuovi manufatti contribuì a cambiare il paesaggio urbano.

IL PERCORSO ESPOSITIVO – Suddiviso in tre sezioni - LA PIENA DEL 1882, I LAVORI IN DIFESA DELL’ADIGE, LA CITTA’ IERI E OGGI - le 14 tavole esplicative, cui si aggiungono i due focus di immagini e disegni sulla riva destra e sinistra del fiume, accompagnano il visitatore raccontando in primo luogo la cronaca di quei giorni terribili della piena: i fatti e l’emergenza sul campo, i protagonisti, la solidarietà e l’intraprendenza, i progetti subito messi in atto per la ricostruzione con l’impegno comune di amministratori e cittadinanza. Vengono inoltre spiegati - con testi, disegni tecnici inediti e foto - i presupposti e le cause che portarono alla realizzazione dei muraglioni dell’Adige, si racconta il cantiere e la realizzazione delle infrastrutture ad essi collegati, dai ponti alla nuova rete fognaria.

Nell’ultima sezione si raccoglie un duplice sguardo sulla Verona del passato e quella attuale, in un “dialogo” che guarda al paesaggio sempre a partire da Fiume. La mostra è completata infatti da una rassegna fotografica contemporanea, i cui scatti testimoniano i risultati e gli effetti, previsti o meno, indotti dai lavori dell’Adige, con uno sguardo quindi che è rivolto anche al presente. Le immagini dei fotografi Lorenzo Linthout (ArchitettiVerona) e Caterina Parona (Museo dell’Adige – Canoa Club Verona) sottolineano anche l’importanza di utilizzare discipline e strumenti diversi per la lettura del territorio.

IL PATRIMONIO DEGLI ARCHIVI – Due gli obiettivi principali dell’esposizione: in un momento in cui la fragilità del territorio ritorna di drammatica attualità, la mostra intende da un lato evidenziare ancora una volta il ruolo degli ingegneri nel progetto e nella realizzazione di queste infrastrutture che rimodellarono per sempre il volto nuovo della città. In secondo luogo la mostra è strumento per far conoscere il ricco patrimonio conservato negli Archivi cittadini, un tesoro fondamentale che viene messo a disposizione e che diventa elemento prezioso per la comprensione e per un progetto possibile di tutela del territorio. A monito delle future generazioni.

I DOCUMENTI INEDITI - In mostra, in originale e in copia, i documenti tecnici riguardanti i lavori “in difesa dall’Adige” che non sono mai stati pubblicati o esposti al pubblico. Per far comprendere meglio la portata dei lavori e la drammaticità delle conseguenze sul tessuto urbano, i disegni di progetto ed esecutivi dei muraglioni (conservati presso l’Archivio di Stato e l’Archivio del Comune) vengono presentati insieme alla già conosciuta opera fotografica di Giuseppe Bertucci del 1890-94 (conservata presso la Biblioteca Civica).

La mostra, a INGRESSO LIBERO, resterà allestita nel Magazzino 1 (via Santa Teresa 12) fino al 28 febbraio 2017, con gli orari Lun/ven: 9:00 – 18.00.

Dal 23 dicembre 2016 al 5 gennaio 2017 la mostra sarà visitabile dal lun. al ven. dalle ore 9.00 alle 15.00 (Chiuso sabato, domenica e festivi). 

_____________________________________________

Silvia Fazzini - Ufficio Stampa Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia

cell. + 39 3899614502 - mail: ufficiostampa@ingegneri.vr.it   - www.ingegneriverona.it

 
< Indietro      
Altri

Categorie presenti
Tutte    Archivio 2016  Archivio 2017
EnerGita e mobilità sostenibile, l'Ordine degli Ingegneri di Verona partner del Festival della bicicletta
L'appuntamento inserito nella Rassegna Open6 INNOVISIONI, per rilanciare il progetto dell’Ecomuseo dell’energia pulita e il riutilizzo dei percorsi de ....
 
Pubblicato il 27/04/2017  

Ingegneri Verona, al via la VI edizione della rassegna culturale #OPEN - INNOVISIONI
Sedici gli appuntamenti promossi dagli Ingegneri con il patrocinio di Provincia, Comune di Verona e Dipartimento di Culture e Civiltà dell’ateneo vero ....
 
Pubblicato il 28/03/2017  

“INNOVISIONI. Idee e progetti del tutto nuovi”
Al via la VI edizione di #OPEN. Ingegneri aperti alla città, la rassegna culturale promossa dall’Ordine degli Ingegneri di Verona e dal Collegio Ingeg ....
 
Pubblicato il 25/03/2017  

IN NETWORK PER “INDUSTRIA 4.0”
Competenze in rete a favore delle imprese del nostro territorio. Collaborazione tra Confindustria Verona e Ordine degli Ingegneri di Verona e Provinci ....
 
Pubblicato il 21/02/2017  

Ultimi giorni per visitare la mostra: “L’ADIGE E VERONA. Ingegneria e città nell’Ottocento”
Con INGRESSO LIBERO, l’esposizione resterà allestita fino al 28 febbraio nella sede dell’Ordine degli Ingegneri e dell’Archivio di Stato Verona, Maga ....
 
Pubblicato il 17/02/2017  

Gli Ingegneri di Verona e Provincia a Samoter 2017. Seminario tecnico sulle pavimentazioni stradali e stand informati
L’Ordine degli Ingegneri di Verona sarà presente a Samoter 2017, il 30° salone internazionale delle macchine movimento terra da cantiere e per l’edili ....
 
Pubblicato il 16/02/2017  

INGEGNERI VERONA, dopo la nomina di Alessia Canteri alla presidenza, definite dal Consiglio le nuove cariche istituzionali
Dopo la nomina lo scorso dicembre della nuova Presidente dell’Ordine, ing. Alessia Canteri, si è giunti - nel Consiglio riunitosi ieri - alla definizi ....
 
Pubblicato il 12/01/2017  

Alessia Canteri è la nuova presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia
Sempre più rosa il Consiglio dell'Ordine con l'entrata della neoconsigliere Eleonora Ambrosi, ingegnere civile e ambientale.
 
Pubblicato il 22/12/2016  

Luca Scappini, eletto nel nuovo Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI), si dimette da presidente dell'Ordine
Luca Scappini, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia da marzo 2014, è stato eletto consigliere nazionale del CNI (Consiglio Naz ....
 
Pubblicato il 12/12/2016  

CONFERENZA STAMPA - Torna a Verona la seconda edizione dell’evento: TALKS SLIDINGDOORS 2016. Obiettivo: “GENERAZIONI”
Dal demografo Alessandro Rosina a Eugenio Finardi, cinque relatori per un futuro “patto intergenerazionale”. Verona, Teatro Ristori - giovedì 27 ot ....
 
Pubblicato il 15/10/2016  

A Verona il robot umanoide Walk-man. E un focus sul futuro della robotica di servizio
Intervengono Paolo Fiorini, docente di robotica al Dipartimento di Informatica dell’ateneo veronese e Francesca Negrello, ricercatrice all’IIT di Geno ....
 
Pubblicato il 23/09/2016  

Ingegneri Verona, al via un corso base-sperimentale per tecnici “professionisti della robotica di servizio”
L’iniziativa è promossa dall’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia in collaborazione con il prof. Paolo Fiorini, docente di robotica al Diparti ....
 
Pubblicato il 09/09/2016  

Ingegneria geotecnica, grandi opere e territorio. L’apporto dei giovani ingegneri al 6° incontro IAGIG 2106
Ricerca, innovazione tecnologica e pratica professionale. A Verona 170 i partecipanti all’incontro annuale promosso dall’AGI in collaborazione con ....
 
Pubblicato il 25/05/2016  

Banda ultralarga in Veneto, a ottobre il via ai cantieri
Nel convegno sulla banda ultralarga promosso dall’Ordine degli Ingegneri di Verona, il sottosegretario alle Comunicazioni Giacomelli detta tempi e mo ....
 
Pubblicato il 16/05/2016  

Indirizzi

Ordine degli Ingegneri Via Santa Teresa, 12
37135 - Verona

Contatti

tel. 045 8035959
fax 045 8031634
ordine@ingegneri.vr.it

Segreteria

Lunedì, martedì e giovedì
dalle ore 09.30 alle 12.30

Lunedì, mercoledì e venerdì
dalle ore 15.30 alle 18.00

2012 Ordine Ingegneri Verona - Tutti i diritti riservati |  Credits

Agenda




Agenda
Giovedi 28 Settembre
 
Ordine Ingegneri di Verona in collaborazione con il Collegio Ingegneri di Verona
Seminario “Processi e strumenti di Cost Estimating e BIM” - Vale 2 CFP....
leggi tutto
Mercoledi 5 Luglio
 
Ordine Ingegneri di Verona in collaborazione con il Collegio Ingegneri di Verona
Seminario sulle novità del D.LGS 50/2016 nell'affidamento dei lavori pubblici - Vale 6 CFP....
leggi tutto
Lunedi 3 Luglio
 
Ordine Ingegneri di Verona in collaborazione con il Collegio Ingegneri di Verona
Corso di aggiornamento per RSPP, CSP/CSE “Il rischio chimico: approfondimenti” - Vale 4 CFP....
leggi tutto
Martedi 27 Giugno
 
Convocazione Commissione ICT
Data: 27.06.2017
Ore: 19.00
leggi tutto
Lunedi 26 Giugno
 
Convocazione Commissione Prevenzione Incendi
Data: 26.06.2017
Ore: 18.30
Luogo: Sede dell'Ordine, Verona Via Santa Teresa 12
....
leggi tutto
Giovedi 22 Giugno
 
Fratelli Navarra - Valore Restauro Sostenibile
Giornata di Studio: Restauro e Stratigrafia delle preesistenze dalla vocazione ideale alla dimension....
leggi tutto
Mercoledi 21 Giugno
 
Ordine Ingegneri di Verona in collaborazione con il Collegio Ingegneri di Verona
Seminario: "Rinforzo dei solai di legno vecchi e nuovi alla luce delle normative sismiche" Vale 4 C....
leggi tutto
Martedi 20 Giugno
 
Associazione Geotecnica Italiana
Prossimo XXVI Convegno Nazionale di Geotecnica 16 aprile termine ultimo per usufruire della quota d....
leggi tutto