Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

OPEN 2021-2022 – Sostenibili attività – Tecniche, mezzi, informazione per riappropriarci del nostro futuro

Ottobre 26

Martedì 26 ottobre 2021 prende il via la consueta rassegna culturale Open, promossa dall’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia, presentata nel corso della Conferenza Stampa tenutasi presso la sede di questo Ordine mercoledì 20 ottobre 2021.

Nove gli appuntamenti in programma fino al 28 gennaio 2022, con convegni o seminari durante i  quali il concetto di sostenibilità verrà affrontato in tutte le sue sfaccettature: dalla sua applicazione al mondo dell’industria, nell’era della quarta rivoluzione industriale, alla salvaguardia delle risorse idriche, senza dimenticare l’ampio capitolo dell’economia circolare.

Ecco i titoli degli appuntamenti, che si svolgeranno in forma ibrida, quindi sia in presenza, presso la sede dell’Ordine in via Santa Teresa, 12 a Verona, che in modalità webinar:

  • convegno “Circolarità energetica” – martedì 26 ottobre 2021, ore 09:30-12:30;
  • seminario “Verso città sostenibili” – mercoledì 3 novembre 2021, ore 14:30-17:30;
  • seminario “Sostenibilità ambientale e trasporti: come agire sulla principale fonte d’impatto” – giovedì 11 novembre 2021 – ore 15:00-18:00;
  • seminario “Tecnologie sostenibili e industria 4.0” – venerdì 26 novembre 2021, ore 14:30-17:30;
  • seminario “Gestione dei rifiuti nell’ottica dei CAM” – venerdì 3 dicembre 2021, ore 10:00-13:00;
  • convegno “Produzione sostenibile ed economia circolare” – venerdì 17 dicembre 2021, ore 10:00-13:00;
  • seminario “Edifici sostenibili” – venerdì 14 gennaio 2022, ore 14:30-17:30;
  • convegno “Inquinamento e protezione della risorsa idropotabile” – venerdì 21 gennaio 2022, ore 09:30-12:30;
  • seminario “Nuove prospettive per le auto del futuro” – venerdì 28 gennaio 2022, ore 14:30-17:30.

Per maggiori dettagli Vi invitiamo alla lettura della locandina allegata.
Segnaliamo che la partecipazione a ciascun evento, ad ingresso gratuito, prevede per gli Ingegneri il riconoscimento di 3 CFP. 

Per la partecipazione all’evento in presenza, nel rispetto delle misure ministeriali, sarà necessario esibire il Green Pass.

torna all'inizio del contenuto