Ordine degli Ingegneri di Verona

30 July 2019

Quota d’iscrizione

Il Consiglio dell’Ordine, dopo un’attenta analisi della tematica, ha deliberato, nella seduta del 23.11 u.s., per il 2016:
– una quota unica di iscrizione che prescinde dal numero di settori di iscrizione, pari a € 200,00 
– una quota di € 50,00, per i laureati da oltre 50 anni e per i giovani neo-laureati per tre anni dall’anno di laurea e fino al compimento dei 30 anni di età; quest’ultima esenzione viene riconosciuta una tantum, non è pertanto usufruibile nel passaggio da una sezione all’altra dell’Albo o iscrizione contemporanea ad entrambe le sezioni, settori diversi
– quota di iscrizione per le società tra professionisti pari a € 200,00.
 
La procedura di riscossione delle quote avverrà secondo le usuali modalità e cioè con l’invio di un bollettino M.A.V. dalla Banca Prossima.
 
Non è possibile, come di consueto, effettuare il pagamento a mezzo conto corrente postale.
 
La scadenza di pagamento della quota è stata fissata al 28 febbraio 2016.
 
Ricordiamo che:
 
– Il mancato pagamento della quota di iscrizione “dà luogo a procedimento disciplinare”. “Coloro che non adempiono al versamento possono essere sospesi dall’esercizio professionale, osservate le forme del procedimento disciplinare” (Artt. 18 – 37 – 50 del R.D. 23.10.1925 n. 2537)
– come già segnalato per il 2012 2013, 2014 e 2015 in caso di insolvenza, si ricorrerà al recupero del credito per vie legali comportando ciò il totale addebito di spese e interessi legali a carico dell’ingegnere insolvente.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani in contatto per essere informato sulle attività
torna all'inizio del contenuto