Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia

16 July 2019

Circolare n° 1/11 del 08/04/2011

Protocollo n° 1213/11 del 08/04/2011

COMPETENZE DEI TECNICI LAUREATI E DEI TECNICI DIPLOMATI IN MATERIA DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO E METALLICHE

Sempre più frequentemente le Pubbliche Amministrazioni, i componenti delle Commissioni Edilizie ed i Responsabili del Procedimento vengono a trovarsi nelle condizioni di dover esaminare progetti per l’ottenimento del permesso di costruire, comportanti opere in cemento armato, firmati da tecnici diplomati. Altrettanto frequentemente accade che il progetto architettonico sia firmato da un geometra, mentre i calcoli strutturali sono redatti e firmati da un tecnico laureato. Poiché tale modus operandi può determinare gravi conseguenze per il tecnico laureato che si presta a siffatte forme di collaborazione, si ritiene quanto mai opportuno fornire un’adeguata informazione a tutti gli iscritti, anche in relazione alle iniziative che questo Ordine professionale d’ora in avanti dovrà adottare per la tutela della professione e per l’adempimento dei propri obblighi istituzionali.

Allegati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani in contatto per essere informato sulle attività
torna all'inizio del contenuto