Ordine degli Ingegneri di Verona

INFORMATIVE

Comune di Verona – Vademecum Edilizia Privata per la gestione delle pratiche edilizie

Il Comune di Verona rende noto che è disponibile on line il Vademecum aggiornato al 4 giugno 2020 (allegato) contenente istruzioni operative corredate da esempi pratici per la gestione delle pratiche edilizie a seguito dei provvedimenti emergenziali per Coronavirus.

A seguito del recente D.L. 34/2020 c.d. “Decreto rilancio”, che contiene rilevanti disposizioni di semplificazione ed accelerazione dei procedimenti, è stata aggiunta nel vademecum una sezione relativa alle novità introdotte dall’art. 264, comma 1 lettera f).

Fino al 31.12.2020, previa comunicazione asseverata, è prevista la possibilità di realizzare opere edilizie contingenti e temporanee destinate ad essere rimosse con la fine dell’emergenza.

Tali interventi riguardano principalmente le attività produttive in senso lato (industriali, artigianali, commerciali, direzionali, ricettive, di servizio, agricole), che avranno necessità di adeguare i propri spazi alle misure di sicurezza prescritte per fronteggiare l’emergenza sanitaria da COVID-19 e prevenire occasioni di contagio, come garantire il distanziamento interpersonale dei lavoratori e di chiunque entri in relazione con gli spazi dedicati allo svolgimento dell’attività economica.

Nel medesimo termine è possibile presentare istanza di permesso di costruire per il mantenimento delle opere stesse, qualora risultino conformi alla disciplina urbanistica ed edilizia.

Per altri dettagli circa i presupposti, requisiti, procedura, tempistica ed altre informazioni, si rinvia al vademecum aggiornato pubblicato sul sito del Comune al seguente LINK

Comune di Verona – Vademecum Edilizia Privata per la gestione delle pratiche edilizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani in contatto per essere informato sulle attività
torna all'inizio del contenuto