Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia

INFORMATIVE

Richiesta partecipazione all’indagine del Centro Studi di Estimo e di Economia Territoriale in collaborazione con il CNI – scadenza: 05.07.2022

Il Centro Studi di Estimo e di Economia Territoriale (CESET) in collaborazione con il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI), il Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali (CONAF), il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC), il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNG) ed il Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati sta svolgendo una ricerca finalizzata ad analizzare l’esercizio della pratica estimativa in Italia, al fine di individuare possibili strategie formative e soluzioni alle principali difficoltà operative incontrate dai professionisti.

La partecipazione di ciascun professionista è importante per lo studio perché consentirà di analizzare le opinioni che alcune categorie di tecnici professionisti italiani hanno sugli argomenti proposti ed indagare strumenti, metodi ed ambiti dell’attività estimativa.

I risultati saranno esclusivamente utilizzati per fini di ricerca, saranno riportati in modo aggregato e senza alcuna forma di identificazione dell’informazione.
Il sondaggio è di semplice compilazione e richiederà pochi minuti.

Sarà possibile compilare il sondaggio entro il 5 luglio 2022 accedendo al seguente link: https://mariadesalvo.limequery.com/179717?lang=it

In caso di ulteriori informazioni sul presente studio, è possibile scrivere alla Prof.ssa Maria De Salvo, responsabile scientifico del progetto di ricerca (maria.desalvo@unict.it)

Richiesta partecipazione all’indagine del Centro Studi di Estimo e di Economia Territoriale in collaborazione con il CNI – scadenza: 05.07.2022

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani in contatto per essere informato sulle attività. Consulta la nostra politica sulla privacy per sapere di più sul trattamento dei tuoi dati. Puoi disiscriverti quando vuoi.
torna all'inizio del contenuto