Ordine degli Ingegneri di Verona

INFORMATIVE

Attestato di prestazione energetica

Importante comunicazione in merito alla compilazione dell’ A.P.E. in attesa della disponibilità dei dati ENEA relativi agli edifici “Se esistenti”

Riportiamo di seguito quanto precisato nelle Faq del sito Ve.net della Regione Veneto (Faq 2.15 – compilazione A.P.E.) al seguente quesito:  Come si può procedere nella compilazione dell’ A.P.E. in attesa della disponibilità dei dati ENEA relativi agli edifici “Se esistenti” ” ?
Per quanto stabilito dal D.M. 26 giugno 2015, la mancata compilazione dei campi obbligatori dell’ A.P.E. comporta l’invalidità dell’ Attestato, con le evidenti e possibili conseguenze su compravendite e locazioni per le quali si utilizzasse un A.P.E. non a norma. Come confermato a questo LINK attualmente in Italia non esiste alcun dato messo a disposizione da ENEA e nemmeno è possibile prevedere quando sarà disponibile. Quindi in questo frangente ed in assenza di un altro Decreto Ministeriale che modifichi quello vigente in questione, si può, ad esempio, indicare un valore che, dalla esperienza professionale fin qui svolta dai Certificatori, si avvicini al valore medio degli edifici simili esistenti, precisando altresì nelle informazioni aggiuntive del soggetto Certificatore a pag. 4 una annotazione del tipo: il dato relativo ad edifici ” Se esistenti ” esposto a pagina 1 in Riferimenti è stimato, non essendo attualmente disponibili i dati ENEA, per quanto stabilito dal D.M. 26/06/2015.

Attestato di prestazione energetica

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani in contatto per essere informato sulle attività
torna all'inizio del contenuto